Oggetto della discussione: Conservatori.com :: graduatorie di istituto

Scritta da kiapie il 29-06-2009 11:03
#1

Ciao. Qualcuno sa dirmi come si formano le graduatorie di istituto nei Conservatori, ovviamente per quelle materie le cui graduatorie nazionali sono esaurite? Non capisco se la graduatoria deve essere bandita dal Conservatorio o se si puo' inoltrare una domanda di inclusione (come ai vecchissimi tempi per le supplenze...).
Grazie in anticipo.

Scritta da antonioesperti il 02-08-2009 22:37
#2

ciao. Mi associo anche io alla domanda di Kiapie. Purtroppo non riesco ad avere informazioni di alcun genere neanche in due segreterie di conservatorio a me vicine. Non riesco a capire come poter accedere alle graduatorie di insegnamento nei conservatori. Potreste darmi qualche indicazione? Grazie, Antonio

Scritta da Johannes il 04-08-2009 13:22
#3

Sul sito http://afam.miur.it/ troverete "Procedure di copertura posti a tempo determinato" dove sono elencati i conservatori che intendono stilare una graduatoria d'istituto con relativa mappatura delle matetrie.
Saluti.

Scritta da cortot il 11-11-2009 11:17
#4

Mi accodo a questo topic...

Vorrei sapere se le graduatorie d'istituto, una volta compilate dai conservatori, abbiano una scadenza anche quando quest'ultima non dovesse essere specificata dal bando.

Se si, qualora non vengano neanche aggiornate, dopo quanti anni non dovrebbero avere pi? validit?? (Dopo uno, due, tre anni ecc...). Inoltre i conservatori, scadute le graduatorie (ammesso che una scadenza ci sia), sono tenuti a riformularle lo stesso indipendentemente dalla presenza di posti vacanti?

Grazie a quanti vorranno rispondere.

Modificata da cortot il 11-11-2009 11:21

Scritta da dolly il 11-11-2009 17:02
#5

Sulle graduatorie d'istituto esiste l'anarchia:ogni istituzione si avvale di regole proprie.Ho sbagliato ad usare il termine anarchia perch? esiste un sistema ben strutturato per confezionare ad hoc il curriculum e la carriera dei predestinati all'insegnamento nei conservatori.
Dovrebbero essere stabilite delle regole.Prima di tutto l'indizione contemporanea in tutt'Italia della presentazione delle domande di iscrizioni in graduatoria d'istituto.Ma siete pochi per vincere e per di pi? convinti che sia meglio combattere individualmente coi vecchi mtodi.

Scritta da effedue76 il 11-11-2009 19:32
#6

Quali sono i vecchi metodi?
E tu che metodo proponi?

Scritta da loriel il 11-11-2009 22:42
#7

Dolly... Ma cosa dici?
Ma di quali curricula preconfezionati parli?
Sono anni che insegno e non ho mai avuto (come molti altri che quest'anno si ritrovano "a spasso" dopo anni di insegnamento...) un "posto" predestinato ed un Conservatorio in cui sapessi di insegnare per sempre...
Qui ? la guerra , cara mia... Ma se non sei disposta ad imbracciare il tuo fucile, questa non ? colpa di nessuno.

PS. Non siamo affatto pochi... I precari dei Conservatori italiani sono quasi un migliaio...
PS2. Mi associo alla domanda di effedue: quali nuovi metodi proponi???

Scritta da cortot il 12-11-2009 13:04
#8

Capisco gli sfoghi, ma avrei gentilmente bisogno di una risposta pi? tecnica e meno generica, ad esempio se ci sono delle normative in merito da consultare o se posso muovermi per via legale contro alcune graduatorie d'istituto non aggiornate da anni in cui compaiono ancora docenti inseriti nella 143.

Ho postato in questo forum perch? mi sembrava il pi? appropriato, tuttavia se non sono sul sito giusto spero che qualcuno voglia indicarmene qualche altro pi? specifico.

Grazie ancora.

Scritta da loriel il 12-11-2009 14:46
#9

Cortot, purtroppo non c'? nessuna normativa specifica che obblighi i Conservatori ad aggiornare le graduatorie dopo un certo termine. Ci sono Conservatori che le tengono in essere anni... spesso solo per comodit?...
Ad esempio, c'? Lettura della Partitura a Messina (dove addirittura c'? gente di ruolo ai primi posti...) oppure Solfeggio ad Alessandria che risale a 5/6 anni fa e solo quest'anno ? stata rifatta ex novo.
Il punto ? che spesso i Conservatori non hanno la voglia di vedersi recapitare 400 domande (e relativi plichi).. Altre volte sono proprio in mala fede...ma non credo che tu in questo caso possa fare alcun ricorso...
Pensa ad esempio che i punteggi artistici sono inattaccabili... ed in base a questo principio vedi quante ne combinano...
Se ti occorrono altre informazioni,scrivi pure.. Al di l? degli sfoghi, siamo sempre collaborativi. Almeno credo...!

Scritta da dolly il 12-11-2009 17:41
#10

Dolly conosce il sistema.Chi ? insegnante precario da tanti anni ha avuto la possibilit? d'inserirsi pi? agevolmente perch? le cattedre erano in continuo aumento.Allora bastavano i famosi 3 punti dei corsi al Santa Cecilia e si entrava nella corsia d'onore.Mi meraviglia che Andante si disperi:sei iscritto nella 143?Bene,lavori e hai la speranza di passare di ruolo.
Cortot,secondo me,tutto tace perch? i Conservatori si trovano in una fase di transizione nella loro organizzazione istituzinale.Insomma,non sono ancora Universit? ma incominciano ad usarne i metodi nel rivendicare la loro autonomia.L'assunzione di nuovi insegnanti ? senza dubbio problematica perch? penso che non continueranno a rientrare in tale sistema gli anni di formazione precedenti al triennio e al biennio che sono a tutti gli effetti corsi universitari.Intanto,nel periodo di trnsizione,"si fa transitare tutto ci? che si vuole dove si pu?".

Scritta da cortot il 13-11-2009 00:12
#11

Grazie loriel per la risposta, sei stata molto gentile.

Alle Istituzioni che hai nominato, dato che lo hai gi? fatto tu, posso aggiungere anche il conservatorio di Matera che ha ancora graduatorie di solfeggio che si perdono nella notte dei tempi e la lista potrebbe essere lunga...
Perch? in questi conservatori non viene data neanche la possibilit? del semplice aggiornamento? 5/6 anni sono tanti e chi all'epoca fu fatto idoneo penso abbia diritto di integrare i punteggi con i titoli maturati. Sul sito del conservatorio che ho nominato, e che m'interessa particolarmente poich? inserito appunto nelle graduatorie di solfeggio anni fa, c'? addirittura una esplicita delibera riguardante la formulazione di nuove graduatorie, tuttavia ancora tutto tace...
Certo (e qui mi sfogo anch'io!), se ci si riduce a passare in rassegna una miriade di domande poco prima dell'inizio dei corsi se non addirittura dopo nonostante ai docenti di conservatorio fra settembre e ottobre il tempo per lavorare alle graduatorie proprio non manchi, ? abbastanza naturale che il sistema collassi! Correggetemi se sbaglio, ma tutto questo mi sembra alquanto ridicolo soprattutto se poi si legge sul sito afam che proprio in questi conservatori ci sono ancora posti vacanti!
Ad ogni modo anche se, come dici tu loriel, non servir? a nulla, penso proprio che nel mio piccolo cercher? di fare qualcosa... Intanto grazie ancora.

Scritta da florest1 il 14-11-2009 09:57
#12

Visto che si parla di proporre, e dopo ever detto la mia ampiamente nell'altra discussione, ma a parte loriel, nessuno ha commentato forse perch? non era abbastanza polemico, vogliamo far qualcosa?
Tutti abbiamo gli stessi interessi nel lavorare nel migliore dei modi, e anche io (e so bene di essere un privilegiato della 143)....ma vogliamo unirci veramente e senza altre polemiche?
e non ditemi 'come'....
l'unica via, per porre fine a questo caos, ? la strada del D.P.R che qualcuno ha lasciato nel dimenticatoio.....sollecitiamo i nostri sindacati e le nostre conoscenze, affinch? si riprenda tale strada....
ribadisco che l'allarme, sui trasferimenti dai pareggiati, ? scampato solo perch? tutti insieme abbiamo fatto caos.....ma prima o poi ci riproveranno.....ecco perch? le regole devono cambiar prima....altrimenti non ce ne sar? per nessuno: 143 e non....
un saluto

Scritta da liutino il 14-11-2009 15:02
#13

Ecco... proprio per quanto riguarda la mobilit? degli IMP (che loro chiamano ex...) sarebbe bene far passare la voce di che cosa rischiano gli precari e, anche quelli che, essendo di ruolo, appoggiano l'idea, perch? tanto pensano di essere al sicuro!

1. non credo proprio che saranno in pochi a transitare nei Conservatori. Anzi! Penso ci sarebbe un vero e proprio esodo! Ma chi, entrato di ruolo in un IMP, magari anche casualmente sotto casa, e forse anche con dubbi meriti, non sarebbe disponibile a viaggiare un pochino pur di entrare nei ruoli dello Stato?

2. Essendo la mobilit? legata ancora a regole di anzianit?, il personale di ruolo potrebbe facilmente vedersi retrocesso dai nuovi "arrivi" degli IMP!

3. Molti di noi poveri precari, che magari non hanno neanche un santo in paradiso, ovviamente perderebbero il posto dalla sera alla mattina... ma traaaaanqilli.... verremmo presi IMMEDIATAMENTE dagli IMP che ci preferiranno ovviamente ad un indigeno... :D

4. Ma in base a quale legge, un docente di IMP che ? stato immesso nei ruoli del Comune pincopallino o della Provincia tal de tali ha diritto a "saltare" nei ruoli dello Stato, e questo senza fare uno straccio di concorso????

meditiamo colleghi, meditiamo...

Scritta da liutino il 14-11-2009 15:08
#14

[quote]loriel ha scritto:
Ad esempio, c'? Lettura della Partitura a Messina (dove addirittura c'? gente di ruolo ai primi posti...) oppure Solfeggio ad Alessandria che risale a 5/6 anni fa e solo quest'anno ? stata rifatta ex novo.

Ue... LORIEL... Mi sembra che proprio Messina sia invece da prendere a esempio!!!
ma tu lo sai che Messina negli ultimi CINQUE ANNI ha aggiornato TUTTE le sue graduatorie (Lettura della Partitura, Storia della Musica per Didattica, Basso tuba, Canto, Violino) ogni anno?? E che tre anni fa le aggiorn? praticamente DUE volte???
Solo quest'anno son state confermate... magari in previsione del DPR...? :D

MAGARI gli altri conservatori fossero cos? solerti...! Non credi??
E cmq avere 4 o 5 colleghi di ruolo ai primi posti che fastidio da, se, come ti ho fatto notare, le graduatorie le aggiornano ogni anno????

Uhm... Piuttosto il problema potrebbe nascere per quelli che, pubblicato il bando, "tardano"... e nel frattempo si calmano le acque! :)
che ne dici, loriel??:|

Modificata da liutino il 14-11-2009 15:40

Scritta da florest1 il 15-11-2009 10:24
#15

Per riallacciarmi al discorso di liutino-----
E' divertente sapere che mentre noi facciamo la nostra bella lotta
intestina....a 'chi conosce una pagina pi? del libro', alcuni IMP sfornano da qualche annetto contratti a tempo indeterminato......E la 508??
L'unico motivo per cui siamo stati contrari ai trasferimenti ? questo:
se i posti in ruolo dopo la 508 non sono pi? possibili per i conservatori, deve essere anche per loro.....troppo bello, altrimenti, farsi un ruolo nel pareggiato e poi pretendere il trasferimento IN RUOLO in conservatorio::::...e scusate se ? poco....
ecco perch? contitnuo a dire: stiamo uniti!
P.S.
a proposito dei pareggiati:
fa riflettere il fatto che docenti in ruolo nei IMP si trovano inseriti in alcune graduatorie d'istituto di qualche conservatorio; solfeggio ad es.. ma forse anche materie principali....strano direi......:)..chiss? perch?..;)..che ne dite?

Scritta da loriel il 15-11-2009 16:15
#16

Ciao Florest.Gli IMP sfornano contratti a t.i. perch? possono farlo. Nel senso che se un Comune o una Provincia si vogliono sobbarcare l'onere (tieni presente che anche con queste manovre si alimenta il clientelismo politico...) allora si pu? fare. E ad aiutare gli IMP ci si sono messi anche i Sindacati. Mi chiedo perch?! Forse sono pi? importanti quei "4 gatti" che non il migliaio di precari dei Conservatori?? Questo ? un mistero...
Ora, mentre ? pacifico che un docente dell'IMP di Taranto (esempio a caso) risulti dipendente della Provincia, non altrettanto pacifico ? che voglia passare con lo stesso ruolo, nello Stato, cio? come dipendente di un Conservatorio.
E' giuridicamente impossibile. Anche se sono anch'io del parere che sia meglio vigilare. Non si sa mai...

Scritta da loriel il 15-11-2009 16:17
#17

Per liutino... E ti pareva che non incontravo il super-informato di Messina.... ;)
Comunque, me l'aspettavo proprio un tuo commento!!
:-)

Scritta da cortot il 29-11-2009 12:07
#18

... e fu cos? che riaprirono le graduatorie a Matera. ;)

Scritta da loriel il 29-11-2009 23:26
#19

Complimenti cortot per le tue doti di veggente!!;)

Potresti dirci dove trovare la vecchia graduatoria di solfeggio di Matera, visto che sul sito non c'??? (ovviamente...)
Non ricordo se ci sono o no in quella graduatoria... :(

Scritta da cortot il 30-11-2009 11:45
#20

Ciao loriel,
in realt? sono anch'io alla ricerca perch? non riesco a trovarla. Dato che sono passati diversi anni, mi sorge il dubbio che all'epoca la graduatoria non fosse disponibile online e che di conseguenza non abbia mai salvato il file sul pc. Ricordo la mia posizione perch? prima contattavo direttamente le segreterie, spero anch'io di riuscire a reperirla. Se la trovo vi faccio sapere volentieri ;)

Scritta da loriel il 30-11-2009 11:53
#21

Ciao cortot, gi? fatto. Ho chiamato Matera stamattina.
Grazie comunque e.... buona graduatoria a tutti!! ;)

A proposito, stamane ? uscita quella di Frosinone,.. fresca fresca di giornata!!

Scritta da chiska il 14-12-2009 22:57
#22

una volta uscita graduatoria definitiva d'istituto si pu? fare ricorso se cambiano titoli artistici a chi non ha fatto nemmeno ricorso entro i 5 giorni?
a me ? capitato pur essendo primo essere sorpassato da uno che dice di non aver fatto ricorso a cui hanno aumentato titoli artistici.tra l'altro mi hanno messo meno titoli didattici ma sapendo d'essere primo non ho pensato potessero aumentare al secondo i TITOLI ARTISTICI!
grazie

Scritta da loriel il 15-12-2009 20:10
#23

No, scusa, questa ce la devi spiegare...

Ti hanno messo meno titoli didattici, e perch? non hai fatto ricorso?? Perch? eri sicuro di essere primo? Ma si pu? mai pensarla cos???!!
E poi com'? possibile che abbiano aumentato il punteggio artistico ad uno che non ne fa richiesta?
Pu? essere solo perch? la Commissione si sia accorta di non avergli valutato un punteggio culturale oggettivo (tipo la laurea, 3 punti, o un master 1 punto).
Ed ? un'ipotesi un po' strana...

Di quanto ? stato aumentato il punteggio artistico del tuo concorrente?

Scritta da rachele il 03-12-2010 09:41
#24

Ciao ragazzi, sono disponibili le graduatorie di istituto presso il Conservatorio di Bari. Eccovi il link

http://nuke.conservatoriopiccinni.it/Portals/0/Comunicati/2010%20-%20Graduatorie%20di%20Istituto%202010-11%20definitivo.pdf

Grazie a voi per le preziose notizie:)